Intervista ad Agata Villa, nuova direttrice del Parco archeologico. Tra gli obiettivi far conoscere l’importanza del sito, promuoverne la fruizione e potenziare l’organismo. “Se ci troveremo davanti un ente che rappresenta solo spese per il mantenimento del personale e del museo, senza alcun ritorno, andrà ripensato il ruolo della struttura”
Pubblicato in Comprensorio
“Il centro chiaramontano è stato sempre un luogo dove la mafia l’ha fatta da padrona con la convinzione che le istituzioni dovessero molto spesso inchinarsi. Vorrei far capire ai cittadini, soprattutto alle generazioni più anziane che il paese non può essere più amministrato da un blocco di potere oligarchico, ma che il Comune deve essere aperto a tutti gli strati sociali. Aver rotto determinati equilibri di convivenza tra l’ente pubblico e altri settori, sacche elettorali e fenomeni oscuri hanno disturbato qualcuno. Ma non abbiamo intenzione di fermarci” 
Pubblicato in Caccamo

“Io accetto tutte le posizioni politiche, di essere contestato, che mi si chiedano le dimissioni perché sono di parte, ma non accetto in alcun modo che mi si dica che sono un burattino nelle mani del sindaco”

Pubblicato in Cefalù

"Generare la vita, vince la crisi?" A rispondere a questa domanda è don Giuseppe Licciardi (nella foto), parroco della Chiesa dello Spirito Santo allo Spinito che, proprio questa domenica, invita per il quarto anno alla "Festa della Vita", momento forte? le testimonianze dirette della gente.  Carlo Antonio Biondo, che conduce e realizza il notiziario, intervista il sindaco di Geraci Siculo Bartolo Vienna sul tema della stabilizzazione dei lavoratori precari negli enti locali.

Pubblicato in Cefalù