Ha preso il via il progetto di alternanza scuola-lavoro denominato “Ponte San Leonardo, dal rilievo alle proposte di riqualificazione”.

Pubblicato in Termini Imerese

Nei giorni scorsi finalmente sono iniziati i lavori di messa in sicurezza del Ponte di contrada Lignari. Un risultato della politica del partito secondo il suo presidente Graziella Vallelunga.

Pubblicato in Termini Imerese

Rinnovamento per l'Italia ha scritto al Prefetto di Palermo per aggiornarlo sulla situazione di contrada Piani Marini a Termini Imerese.

Nella lettera si evidenzia come i sigilli posti dalla Guardia di Finanza e le transenne del comune non ci sono più "qualcuno ha tolto i sigilli e rotto le transenne gettate sotto il ponte".

Pubblicato in Termini Imerese

Lo scorso 27 giugno 2014 il segretario generale di Rinnovamento per l'Italia Francesco Maurizio Mulino ha presentato un esposto alla Guardia di Finanza di Termini Imerese a seguito dell'appello di un cittadino indirizzato al candidato sindaco alle ultime amministrative Graziella Vallelunga.

Pubblicato in Termini Imerese
Martedì, 19 Febbraio 2013 17:03

Suicidio o caduta accidentale?

Suicidio o caduta accidentale? Mentre le autorità giudiziare cercano di fare luce sul ritrovamento del cadavere di Francesco Bova nel letto del torrente Barratina, già si affacciano le prime ipotesi e le prime voci diverse dal suicidio, che tentano di raccontare una diversa versione dei fatti da quella finora accreditata. Secondo alcuni testimoni sembrerebbe che l'uomo, spinto da un impellente bisogno fisiologico, abbia scavalcato il guard-rail posto a protezione del pointe sul torrente per fare pipì, perdendo poi l'equilibrio e precipitando giù. Per altri, invece, Bova si sarebbe trovato in un vicino supermercato insieme al padre per fare la spesa, quando si sarebbe improvvisamente allontanato, per poi essere rinvenuto cadavere nell'alveo del torrente.

Pubblicato in Termini Imerese
Martedì, 19 Febbraio 2013 14:29

Un uomo si suicida gettandosi da un ponte

Un uomo si è tolto la vita gettandosi dal ponte che attraversa il torrente Barratina, nella parte bassa della città. L'uomo, Francesco Bova, di 51 anni, ha scavalcato il guard-rail e si è lanciato nel vuoto, finendo nell'alveo del torrente che segna il confine tra il centro di Termini bassa e la periferia. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, allertate da alcuni passanti che hanno assistito al fatto, che continuano ad effettuare i rilievi sul cadavere e sui luoghi. Ancora non si conoscono i motivi del gesto.

Pubblicato in Termini Imerese

Questa mattina al semaforo che regola il traffico al ponte S. Leonardo, fra Termini Imerese e Trabia, un Consigliere comunale di Termini Imerese è stato aggredito ed accoltellato, a scopo di rapina. Si tratta del giovane professionista Salvatore Messineo.

Pubblicato in Termini Imerese