Venerdì, 31 Marzo 2017 09:49

In crescita in sicilia le imprese "verdi"

Il "verde" è in crescita in Sicilia.
Pubblicato in Sicilia

Oltre 100 i capannoni bloccati nelle aree industriali di Palermo, Termini Imerese, Carini e Caltanissetta, altrettante le piccole e medie imprese che attendono il riscatto degli stessi immobili.

Pubblicato in Area metropolitana

I dati forniti dalla Camera di Commercio in merito alle cessazioni delle ditte artigiane nei primi tre mesi dell'anno danno l’idea del disastro. Sono infatti 488 le aziende del settore che da gennaio a marzo hanno cessato la propria attività, almeno ufficialmente, perché tra queste saranno centinaia quelle che continueranno ad essere operative, ma in nero. Nel dettaglio, sono ben 449 le imprese individuali artigiane che hanno formalmente chiuso i battenti, 35 le società di persone.

Pubblicato in Area metropolitana

Sarà lo splendido Castello di Caccamo a ospitare, giovedì 3 luglio, alle ore 16, l’incontro su: “Incentivi e opportunità per le nuove imprese”.

Pubblicato in Caccamo

Termini Imerese è Zona Franca Urbana e godrà di un regime particolare di sostegno alle imprese esistenti o di nuova costituzione in materia di defiscalizzazione.
Esenzione delle tasse totale per i primi 5 anni di attività e parziale per i successivi. Questo in sintesi il contenuto e il significato del provvedimento che riguarda l'istituzione della Zona Franca Urbana (ZFU) di Termini Imerese. Il sindaco Totò Burrafato con soddisfazione ha salutato l’avviso pubblicato dal MISE che premia l’impegno costante che abbiamo messo in campo, in questi mesi, al fine di garantire un’opportunità concreta per il nostro territorio. Soprattutto per quelle aziende che soffrono per l’elevata pressione fiscale e per la grave crisi di liquidità che stiamo attraversando.

Pubblicato in Termini Imerese