“Ma quale progetto di rinnovamento? Era una questione di poltrone. Mi volevano ricattare e imporre un nuovo Assessore. Ma mi sono opposto. Chi è in cerca di prebende da me non troverà mai accoglienza”.

Pubblicato in Caccamo

Con un documento congiunto due consiglieri dell'attuale minoranza consiliare di Campofelice di Roccella Giuseppa Ingrao e Gaspare Angelo Re prendono le distanze dal loro capogruppo, il consigliere Francesco Palazzolo, capogruppo di "Campofelice nel Cuore".

Pubblicato in Campofelice
Il movimento Cinque Stelle fa il primo passo e annuncia che domani mattina i portavoce in consiglio comunale Eleonora Corpora e Manuela Sinatra presenteranno al sindaco e al segretario generale la richiesta di predisporre schede per l'elezioni del Presidente del Consiglio con tutti i nominativi dei Consiglieri Comunali pre-stampati, affinchè si possa porre una semplice “X” sul candidato prescelto.
Pubblicato in Termini Imerese
Lo raccontiamo ormai da giorni da quando vi abbiamo dato notizia delle perquisizioni venerdì scorso in casa di due neo consiglieri eletti. Nella cittadina non si parla d'altro e martedì si insedierà il consiglio comunale con la prima seduta durante il quale si eleggerà il presidente. A una settimana dalle perquisizioni torna a parlare Luigi Sunseri, candidato a Cinque Stelle alla carica di primo cittadino.
Pubblicato in Termini Imerese
Dopo la rivelazione sulle perquisizioni in casa di due consiglieri data dalla nostra testata a Termini circolano nuove voci, si raccontano particolari più o meno fantasiosi. La notizia ha comunque colpito l'intera cittadina.
Pubblicato in Termini Imerese
Dopo Sunseri anche il sindaco Burrafato, dopo la notizia di ieri sera, ha affidato il suo commento al suo profilo facebook.
Definisce una vittoria storica la sua che non può essere infangata da "dicerie" e tiene a precisare come non faccia parte "né della mala politica, né della cattiva amministrazione".
Pubblicato in Termini Imerese
Perquisizione all'alba a casa di due consiglieri comunali appena eletti. Si tratterebbe di un consigliere, in passato assessore, e di un eletto in una delle liste che sosteneva il sindaco Salvatore Burrafato. L'indiscrezione è trapelata in sordina in città già nella giornata di venerdì, ma finora non è stata confermata.
Pubblicato in Termini Imerese