Si è tenuto ieri al Ministero dell Sviluppo Economico l'incontro per fare il punto sul processo di reindustrializzazione di Termini Imerese e dell'ex stabilimento Fiat. All'incontro erano presenti il ministro Federica Guidi, il sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova, il presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta e Invitalia oltre alle sigle sindacali.

Pubblicato in Termini Imerese

Metec si è insediata negli uffici di direzione della ex Fiat di Termini Imerese, dopo che lo scorso 23 dicembre l'assemblea degli operai ha ratificato l'intesa sancita al MISE. Entro domani il ramo d'azienda passerà dalla Fca (ex Fiat) alla Blutec, la newco controllata dalla Metec.

Pubblicato in Termini Imerese

"Oggi c'è l'assemblea a Termini Imerese: spero che si firmi l'accordo e i lavoratori lo approvino". Lo ha detto il premier Matteo Renzi nel giorno in cui alle 19 i lavoratori si riuniranno in assemblea presso l'aula consiliare e in cui il Ministero ha convocato nuovamente i sindacati stasera per la firma dell'accordo. Ieri al Mise il gruppo Metec, subentrato in extremis alla Grifa ritenuta inaffidabile dal punto di vista finanziario, è riuscito a strappare l'ok dei sindacati, per l'intesa per la riapertura della fabbrica Fiat.

Pubblicato in Termini Imerese

E' di nuovo tempo di proteste a Termini Imerese a pochi giorni dalla fine dell'anno quando tutti gli ex operai Fiat saranno licenziati. Blocco del traffico e sit in davanti l'ex stabilimento, dopo l'uscita di scena di Grifa e l'interessamento di Metec.
Anche i sindacati nazionali e locali attaccano a testa bassa.

Pubblicato in Termini Imerese

Dopo che ieri sera al Mise Invitalia ha dichiarato che Grifa è uscita di scena per il rilancio dell'ex stabilimento Fiat di termini Imerese perchè non in grado di garantire la ricapitalizzazione necessaria anche il sindaco di Termini Salvatore Burrafato in una nota prende posizione sulla vicenda.

Pubblicato in Termini Imerese

Nuovo incontro oggi pomeriggio al Mise per il destino dell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese concluso con un nulla di fatto. Il governo infatti avrebbe rivelato l'individuazione di un nuovo investitore senza spiegare quale società dovrà finanziare con 25 milioni di euro il progetto su Termini Imerese assieme a Grifa, la newco che a termini dovrebbe produrre auto ibiride.

Pubblicato in Termini Imerese

Il Ministero dello Sviluppo economico ha convocato un nuovo tavolo sul destino dello stabilimento ex Fiat di Termini Imerese per giovedì pomeriggio prossimo 11 dicembre. I sindacati hanno riferito infatti che il Mise ha convocato un incontro su Termini Imerese fra le Istituzioni e i sindacati per giovedì alle 18 e un altro incontro sempre al Mise si terrà due giorni dopo, sabato 13 dicembre, con Fca per la mobilità volontaria su Termini.

Pubblicato in Termini Imerese

Si è concluso con un nulla di fatto l'incontro di stamattina al Mise tra i sindacati e i vertici di Grifa e Fca. I sindacati hanno infatti formalmente comunicato che non firmeranno alcun accordo di cessione finchè non ci saranno le giuste garanzie sulla solidità finanziaria di Grifa e del suo piano industriale per lo stabilimento ex Fiat di Termini Imerese.

Pubblicato in Termini Imerese

La FCA (Fiat Chrysler Automobiles), la ex Fiat, ha avviato la procedura di trasferimento del ramo d'azienda dello stabilimento di Termini Imerese e dei suoi 758 dipendenti a Grifa Spa, la newwco che entro fine dicembre dovrebbe prendere il suo posto nello stabilimento di Termini Imerese per la produzione di auto ibride.

Pubblicato in Termini Imerese

Mobilità incentivata su base volontaria per i 770 operai della Fiat e della Magneti Marelli in possesso dei requisiti per la pensione. È quanto emerso dagli incontri al Ministero di oggi pomeriggio tra i rappresentanti FCA (ex Fiat) e i sindacati. Non si ha ancora la certezza per quante delle tute blu sarà disponibile la misura ne quale la copertura economica a disposizione.

Pubblicato in Termini Imerese
Pagina 1 di 3