Area metropolitana

L’uomo al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e ieri mattina l’Autorità Giudiziaria, che ne ha convalidato l’arresto, ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
I Finanzieri hanno proceduto al sequestro di 59 confezioni di marjiuana e 15 di hashish, per un totale di 121 gr. di sostanza stupefacente esposte in libera vendita in un esercizio pubblico.
La Polizia di Stato ha tratto in arresto due persone sottoposti all’obbligo di presentazione alla P.G., e alla misura cautelare degli arresti domiciliari, ritenuti, entrambi, responsabili di furto aggravato.
L’Autorità Giudiziaria ha disposto la traduzione dell’arrestato presso la Casa Circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese.
In concomitanza con la stagione estiva, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo ha disposto il rafforzamento del dispositivo di contrasto al fenomeno illecito del “lavoro nero” che caratterizza numerose attività stagionali sulla costa e nell’entroterra della provincia.
I fatti risalgono al 16 giugno scorso, quando un cittadino, vittima di un furto di bicicletta, si è recato presso la stazione dei Carabinieri per denunciare l’accaduto e ha riferito ai militari di aver riconosciuto la propria bici in vendita su un noto social network.
Si sono conclusi i trentesimi internazionali femminili di tennis al Country Club di Palermo.
La Polizia di Stato, a seguito di articolate indagini, ha tratto in arresto tre giovani malviventi, autori del furto di un motociclo da un garage condominiale.
I carabinieri del nucleo radiomobile, con il supporto di personale del nucleo cinofili, durante un servizio antidroga hanno rirovato sostanze stupefacenti.
Il 3 luglio scorso, nell’ambito di una più vasta operazione denominata “Biarmicus”, dal nome scientifico del Falco lanario, condotta dai Carabinieri del Soarda (Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati in Danno di Animali)