Area metropolitana

Non è bastata la pioggia a fermare il grande popolo de Le Vie dei Tesori. Impermeabili e ombrelli, e mappa alla mano: sono stati oltre 52 mila i visitatori di questo secondo weekend fustigato dal maltempo.
Geniale idea di un pusher trentenne: nascondere la cocaina tra le confezioni di caramelle. Ma qualcosa è andato storto.
La Polizia ha effettuato stringenti controlli nei luoghi della “movida”, ove è frequente registrare episodi e fattispecie di abusivismo commerciale ed illeciti di varia natura, non ultimo il disturbo della quiete pubblica, in più occasioni lamentato dalla cittadinanza.
I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo, a seguito di un servizio di osservazione e pedinamento, finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno perquisito l’abitazione di un giovane.
 La Polizia di Stato è riuscita a risalire agli autori di ben tre furti di ciclomotori e motocicli, compiuti nell’arco di poco meno di un mese, lo scorso settembre, in tre distinte zone cittadine.
Si terrà giovedì 11 ottobre 2018 alle ore 16,30, nella Sala del Baldacchino del Museo Regionale di Palazzo Mirto in Via Merlo, 2 a Palermo, l’iniziativa “Gli orologi del Principe. La misura del tempo in una dimora aristocratica palermitana”.
I Carabinieri hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.
La Polizia di Stato nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio ha individuato e sottoposto a sequestro un grosso carico di pesce di dubbia provenienza destinato al mercato trapanese.
Durante il servizio perlustrativo i militari della stazione di Casteldaccia, nel transitare nei pressi dell’Hotel Solunto, attualmente chiuso, venivano allertati dai rumori provenienti dall’interno.
La Polizia durante i servizi di pattugliamento notturno hanno notato un giovane che uscito da un piccolo localino sulla strada, alla vista dei poliziotti si è subito dato alla fuga.