Categoria G-Z

Il sindaco di Corleone Nicolò Nicolosi ha annunciato, attraverso la pagina Facebook del Comune, di avere convocato per oggi la giunta per presentare le sue dimissioni.
È trascorso quasi un secolo da quando Argentina Altobelli, Segretaria Generale della Federazione Nazionale dei Lavoratori della Terra ed esponente di spicco del Partito Socialista Italiano, così commentava la condizione delle donne lavoratrici in un articolo intitolato:
Boom di guariti in Sicilia, in due giorni più di 7.000. Scende il numero di positivi nelle ultime 24 ore, ma la provincia di Palermo continua a produrre il maggior numero di contagiati.
A Termini Imerese diminuiscono ancora i positivi al Coronavirus, due giorni fa erano 80 oggi sono 79, di cui 6 i ricoverati, prima erano 7; in calo anche le persone in quarantena, oggi 132 l’altro ieri erano 141.
L’operazione dei Carabinieri aveva un nome molto significativo: a chiarire immediatamente che l’indagine aveva per oggetto l’abbandono di persone del proprio posto di lavoro.
Grazie all'iniziativa “Leonardo per la Scuola”, la raccolta fondi dei dipendenti dell’azienda Leonardo, che 6.000 euro sono stati donati al CPIA Palermo 2, per i suoi alunni della Casa Circondariale A. Burrafato di Termini Imerese.
“Votiamo Geraci Siculo e porteremo in alto la Sicilia”. Questo l’appello dell’Unione Madonie e del suo presidente Pietro Macaluso a tutti i cittadini dei comuni dell’Unione e a tutti i siciliani che amano la propria terra.
Lunedì 15 marzo alle 17.30, l’Associazione Amiche e Amici dell’Accademia di Medicina di Torino ed il Segretariato Italiano Studenti in Medicina di Torino (SISM) organizzano una dal titolo “Leggere i segni della violenza”.
Velvet Media si riconferma ai vertici europei nella crescita. A riconoscerlo è il Financial Times, che posiziona l’agenzia di marketing e vendita online veneta al 201mo posto su mille aziende in Europa all’interno della classifica “FT 1000: Europe’s Fastest-Growing Companies”,

Covid, prorogati controlli per chi arriva in Sicilia

Sabato, 06 Marzo 2021 21:50 Scritto da Redazione
Sono stati prorogati i controlli anti-covid per chi arriva in Sicilia. Lo prevede un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.