L’appello del WWF per salvare i nidi delle tartarughe marine, ecco come fare

0
84

Sono già 15, dal 23 maggio, i nidi di tartaruga marina Caretta caretta nelle spiagge di Sicilia censiti dai volontari del WWF Sicilia.

Il WWF invita tutti i cittadini a collaborare per incrementare l’identificazione dei nidi di questa iconica specie presente nei nostri mari da millenni ma oggi a forte rischio di estinzione.

Chiediamo a chi lavora o si reca per ragioni sportive, ludiche o turistiche nelle spiagge isolane a controllare la sabbia dell’arenile se presenta alcune tracce facilmente identificabili come nella foto in tabella.

Invitiamo inoltre lidi e strutture turistiche e ricettive vicino alle spiagge a comunicarci l’intenzione di partecipare al progetto tartarughe, esponendo una tabella descrittiva che verrà posizionata dai volontari del WWF.

Per saperne di più e partecipare attivamente alla ricerca e successiva tutela del nido basta mettersi in contatto con il gruppo tartarughe marine del WWF Sicilia Nord Occidentale inviando una mail a: [email protected] e/o visitando il sito dell’associazione wwfsicilianordoccidentale.it 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here