Strada Polizzi - Piano Battaglia chiusa da tredici anni: per protesta il sindaco si incatena in piazza

Lunedì, 25 Febbraio 2019 21:57 Scritto da  Pubblicato in Polizzi Generosa
Vota questo articolo
(0 Voti)

«Da domani 26 febbraio per un'ora al giorno a mezzogiorno mi incatenerò in mezzo alla piazza del mio paese per protestare contro chi tiene chiusa da tredici anni la strada che collega Polizzi con Piano Battaglia".

Lo annuncia il sindaco di Polizzi, Giuseppe Lo Verde (nella foto), che nei giorni scorsi ha iniziato un'altra forma di protesta spostando nel fine settimana il suo ufficio sotto una tenda nei pressi di Piano Battaglia.
«Come sindaco di questa mia comunità - commenta Lo Verde - non posso accettare che si tenga ancora chiusa una strada importante per l'economia del mio paese. Non accetto più ritardi. Inizio incatenandomi nella piazza della mia città per un'ora al giorno ma se si continua a non darci ascolto le nostre azioni di protesta eclatanti continueranno. Aprite subito quella strada».

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.