Camera di Commercio di Palermo verso il commissariamento

Mercoledì, 04 Marzo 2015 23:07 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo l'arresto del suo presidente Roberto Helg, accusato di avere intascato una maxitangente da 100 mila euro la Camera di Commercio di Palermo si avvia verso il commissariamento.

 

A comunicarlo l'assessore regionale alle Attività produttive Linda Vancheri che ha fatto sapere che è stata avviata dall'organo di vigilanza del suo Dipartimento un'attività ispettiva "a 360 gradi" presso la Camera di Commercio di Palermo "al fine di valutare tutte le condizioni di legalità e trasparenza sui processi amministrativi e sulla gestione complessiva dell'ente camerale".
L'incaricato dell'ispezione dovrà fornire "con urgenza" una relazione dettagliata "utile per il commissariamento".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.