Fine pena mai. Così sarà scritto sul registro del carcere dove sarà adesso internato per omicidio.
Pubblicato in Italia

Oggi 3 settembre ricorre il 34° anniversario del barbaro agguato in cui persero la vita il Prefetto Carlo Alberto dalla Chiesa, la consorte Emanuela Setti Carraro e l’Agente della Polizia di Stato Domenico Russo.

Pubblicato in Area metropolitana
Domenica, 19 Aprile 2015 21:02

Strage di migranti. Forse 900 i morti

"C'è soltanto nafta e detriti, non troviamo più nulla dalle 10 di stamattina". Così uno dei soccorritori che sta operando dalla notte scorsa nella zona del naufragio a largo della Libia, racconta quel che si è trovato davanti.
Nuova strage nel canale di Sicilia: un barcone con circa 700 migranti nella notte si è capovolto a circa 60 miglia a nord della Libia.

Pubblicato in Comprensorio
Mercoledì, 01 Ottobre 2014 13:51

Strage di ovini a San Mauro causata dai cinghiali

In due nottate consecutive la stessa mandria di pecore è stata assalita e sbranata da un branco di cinghiali nella zona Pirato a San Mauro Castelverde. Venticinque capi, tra grandi e piccoli, sono stati uccisi dai suidi. L’azienda agricola è di Antonino Turrisi che immediatamente ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. I proprietari la notte rimangono a dormire in campagna per difendere il loro gregge, rischiando di essere assaliti dai cinghiali stessi.

Pubblicato in San Mauro C.

CELEBRATO IL 120° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE

Il 20 gennaio di 120 anni fa, a Caltavuturo si scrisse una delle pagine più tristi della storia italiana: era il 1893, la Sicilia era agitata dai moti dei Fasci Siciliani, movimento d’ispirazione socialista che diede avvio ad un profondo contrasto al latifondo agrario reclamando la rinegoziazione dei contratti agrari, migliori condizioni di vita per contadini e operai e l’acquisizione di quei diritti civili che oggi possono apparire scontati, ma all’epoca erano appannaggio di pochi facoltosi.

Pubblicato in Caltavuturo