L'area della stazione di Cerda è diventata una enorme pattumiera. Rifiuti di ogni tipo vengono scaricati giornalmente da decine e decine di cittadini, di cui non ci si stancherà mai di sottolinearne l'inciviltà, e poco interessati alla salubrità e al decoro del luogo.

Pubblicato in Dillo a Espero