Lunedì, 13 Luglio 2015 12:16

Dai grani antichi al pane quotidiano

La condotta Slow food delle alte Madonie, in collaborazione con il comune di Gangi, ha condotto uno studio sulle farine di grano antico prodotte nel territorio gangitano, in quello che fino a qualche secolo fa era considerato il "granaio d’Italia", un esame effettuato con la presenza di esperti e panificatori di tutt’Italia. Si è trattato di un incontro durato due giorni, due giorni di studi e degustazioni nell’ex monastero benedettino di Gangivecchio, a studiare il grano nero madonita, la timilia, il senatore Cappelli.
Pubblicato in Gangi
Mercoledì, 12 Marzo 2014 18:47

Francesco Lo Giudice, l'artista del Pane

L’artista del pane, sessantatre anni professione panettiere Francesco Lo Giudice di Gangi e le sue forme di pane artistico arrivate oltre oceano. Ha iniziato a lavorare a soli 7 anni col porta a porta trasportando il pane in enormi canestri (i cufina), a 16 anni inizia a mettere le “mani in pasta” ed apprendere l’antica tecnica di panificazione gangitana, negli anni affina la tecnica per poi la realizzazione delle prime forme di pane artistico negli anni ottanta. L’incontro con il maestro Gianbecchina che osservando le sue forme artistiche si ispira alla terra e realizzerà l’intero ciclo del pane.

Pubblicato in Gangi

Sabato 5 gennaio 2013 alle ore 17.30 al Caffè Letterario Alter Ego di Caltavuturo, verrà presentato il primo libro del giovane Antonino Musca: “Pane e Lavoro. Storie di lotte per la terra”. Alla presentazione del volume interverranno Angelo Ficarra, segretario ANPI Palermo, Dino Paternostro, segretario CGIL Corleone e Umberto di Maggio, coordinatore Libera Sicilia.

Pubblicato in Caltavuturo

Sabato 5 gennaio 2013 alle ore 17.30 al Caffè Letterario Alter Ego di Caltavuturo, verrà presentato il primo libro del giovane Antonino Musca: “Pane e Lavoro. Storie di lotte per la terra”. Alla presentazione del volume interverranno Angelo Ficarra, segretario ANPI Palermo, Dino Paternostro, segretario CGIL Corleone e Umberto di Maggio, coordinatore Libera Sicilia.

Pubblicato in Caltavuturo