Nel corso della notte di venerdì 30 maggio, i Carabinieri dei Trabia,hanno arrestato in flagranza del reato di rapina e lesioni personali dolose in concorso il 16enne B. G. e il 19enne pregiudicato Riccardo Touil, entrambi di Trabia.

I due giovani, alle 22.30 circa di giovedì 29 maggio 2014, sono entrati all’interno della casa dell’uomo, un pensionato, vedovo, e non vedente. L'uomo vive solo da anni dopo la morte della moglie. Uno dei due giovani conosceva la vittima perchè frequentava quasi quotidianamente quell’abitazione, trascorrendo del tempo con il proprietario.

Pubblicato in Trabia