Nell’ambito del programma europeo “The Voice from the Past - Recalling Memories in Diversity” (Voci dal passato – riaccendere la memoria attraverso la diversità), un progetto che si colloca tra 38 progetti finanziati a livello europeo.

Pubblicato in Geraci Siculo

Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si inaugura Giovedì 6 agosto 2015 alle ore 17,30 presso il Museo della Fotografia del Mediterraneo di Via S. Croce ad Alia la mostra fotografica: “Viaggio nella memoria…Alia in Bianco e nero” vista da Nino Di Buono, maestro della fotografia e grande appassionato.

Pubblicato in Alia

Fiorisce la “Bellezza” allo Slargo Peppino Impastato di Termini Imerese. Giorno 21 Marzo 2015 a partire dalle ore 9.00, a Termini Imerese, presso lo Slargo intitolato a Peppino Impastato, si svolgerà la festa per il Primo Giorno Di Primavera (Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie).

Pubblicato in Termini Imerese

La manifestazione, organizzata dal Centro Studi Epifanio Li Puma, si terrà sabato 7 marzo a Raffo, frazione di Petralia Soprana, e proporrà alle nuove generazioni di riflettere sulla tutela della memoria storica e legalità. Il tema si ripete ogni anno: “Tutela della memoria storica e educazione alla legalità”.

Pubblicato in Petralia Soprana
Nel XXII anniversario della strage di Via d’Amelio il comune di Cefalù intende ricordare la figura dei magistrati Paolo Borsellino, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, degli uomini delle scorte assassinati nelle stragi di Capaci e Via d’Amelio e di tutte le vittime della vile mano mafiosa. 
Pubblicato in Cefalù

Parte con una grande sfida l'attività della sede di SiciliAntica, organizzando con il comune di Campofelice di Roccella una stagione di eventi all'insegna di musica, cultura, libri, arte, teatro, memoria, tradizione al Castello di Roccella.

Pubblicato in Campofelice

La scuola media di Petralia Soprana ha ricordato Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con un corteo per le vie del paese. Ieri mattina armati di striscioni contro la mafia e di immagini di vittime di mafia i ragazzi sono partiti dalla scuola ed in silenzio sono sfilati per le vie del centro storico fino alla Piazza del Popolo dove sono stati ricordati i due magistrati e l’impegno di tanti altri nella lotto contra la mafia per l’affermazione della legalità.

Pubblicato in Petralia Soprana

Ieri, a un giorno dal ventiduesimo anniversario della strage di Capaci, nella quale hanno perso la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, il comune di San Mauro Castelverde, in collaborazione con il comune di Pollina e con l’istituto comprensivo Pollina-San Mauro Castelverde, ha voluto ricordare le vittime della mafia ospitando, presso l’aula consiliare, fra gli altri, il procuratore capo della Repubblica presso la sede di Termini Imerese Alfredo Morvillo, fratello della compianta Francesca e cognato del grande Giovanni Falcone.

Pubblicato in San Mauro C.

La sezione di Termini Imerese dell’Archivio di Stato è prossima alla chiusura e tutti i documenti conservati al suo interno stanno per essere trasferiti a Palermo. Rischia di scomparire uno dei luoghi culturalmente più significativi della città che conserva al suo interno la storia del territorio. A lanciare il grido di allarme è SiciliAntica che chiede al primo cittadino di Termini Imerese e a tutti i Sindaci del territorio, i cui antichi atti  sono conservati nello storico archivio, di impedire che questo luogo della memoria si spenga, poichè rappresenta per il comprensorio una ricchezza storico-culturale inestimabile.

Pubblicato in Termini Imerese

Un albero di ulivo ricorderà Padre Pino Puglisi nel Giardino della Memoria di Raffo. La cerimonia d’intitolazione si è svolta questa mattina in occasione della Festa dell’Albero. Organizzata dal Centro Studi Epifanio Li Puma e dal circolo di Legambiente “L’erbavoglio” la manifestazione ha coinvolto i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Petralia Soprana che hanno piantato l’ulivo dedicato a don Pino.

Pubblicato in Petralia Soprana
Pagina 1 di 2