Domenica, 25 Febbraio 2018 13:10

Maltempo in Italia. Evitare spostamenti

Prosegue l'allerta maltempo in tutta Italia.
Pubblicato in Italia
Mentre in Sicilia continua il caldo afoso, nel Nord-Est la pioggia battente provoca disastri, morti e dispersi.
Pubblicato in Italia

La strada statale 624 “Palermo Sciacca” è provvisoriamente chiusa al km 50,500.
Pubblicato in Sicilia

Prosegue l’ondata di maltempo che ha investito tutto il Centro Sud.

Pubblicato in Sicilia

Le condizioni metereologiche continuano ad essere particolarmente estreme su tutto il Centro Sud Italia, con temperature polari.

Pubblicato in Sicilia

A causa dell’ondata di maltempo che si è abbattuta in Sicilia e che ha colpito con particolare intensità anche il Comune di Caccamo, la produzione della  web series “Indicuts” rende noto che i casting previsti per domani, 7 gennaio, presso il Castello di Caccamo, sono stati rinviati a giovedì 12 gennaio, stesso luogo, dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

Pubblicato in Caccamo

Giornata impegnativa quella di ieri per gli uomini della Guardia Costiera di Termini Imerese.

Sono stati impegnati infatti in diverse attività di soccorso nel tratto di mare antistante i comuni di Cefalù e Pollina.

Pubblicato in Comprensorio

Ci risiamo. Bastano poche ore di pioggia incessante ed è subito allerta meteo in tutta la città, in particolare, presso la contrada Fontana Superiore, a Termini Imerese, dove quaranta famiglie da più di sette anni convivono sempre con gli stessi disagi, ovvero, calcinacci dappertutto e grosse voragini, causando delle criticità idrogeologiche ed idriche che hanno veramente dell’assurdo.

Pubblicato in Termini Imerese

L’amministrazione comunale di Geraci Siculo ha formalizzato la richiesta di dichiarazione dello stato di calamità naturale a seguito delle eccezionali piogge degli ultimi tre mesi. Le copiose e persistenti piogge e abbondanti nevicate hanno causato in tutto il territorio comunale movimenti franosi, smottamenti e caduta massi tali da compromettere in molti casi la viabilità, avvenimenti che oltre a costituire pericolo per la viabilità hanno comportato danni a diverse aziende agricole presenti sul territorio comunale.

Pubblicato in Geraci Siculo
Martedì, 03 Marzo 2015 11:13

Maltempo, chiesto stato di calamità

Le precipitazioni atmosferiche, a carattere alluvionale e le copiose nevicate, verifìcatesi nei mesi di gennaio e febbraio hanno causato notevoli danni in tutto il territorio comunale, a subire gravi danni è stata la viabilità in particolare sulla via alternativa in contrada San Pietro, realizzata nell'anno 2010 a seguito della frana di contrada Riilla, oggi utilizzata quale viabilità alternativa alla SS120.

Pubblicato in Gangi
Pagina 1 di 3