Martedì, 03 Dicembre 2013 14:37

La famiglia Murè dona fabbricato al Comune

Privati donano un immobile del centro storico al Comune di Gangi. Si tratta di un fabbricato di circa 500 metri quadri, 15 vani, ricadente tra la via San Vito e la via Sant’Elena che l’ex sindaco Gaetano Murè assieme al fratello Alberto, quest’ultimo noto medico, hanno deciso di donare al Comune di Gangi e a tutti i gangitani. L’immobile sarà destinato, dopo l’apposito restauro, per fini pubblici possibilmente per attività sociali.

Pubblicato in Gangi