Dare certezze ai precari degli enti locali. Si è svolta nell’aula consiliare del Comune di Geraci Siculo, un partecipato incontro tra i 28 sindaci delle Madonie e del Termitano, le rappresentanze sindacali di Uil, Cgil e Alba (associazione lavoratori di base) e i precari. Un’assemblea pubblica per chiedere al Governo regionale e nazionale un piano di stabilizzazione dei lavoratori Asu, Lsu  o altro tipo di lavoratori impiegati negli enti locali.

Pubblicato in Geraci Siculo

Il consiglio comunale di Gangi ha approvato, su proposta dei sindaci dei Comuni delle alte Madonie, che hanno sottoscritto un documento-politico unico, un ordine del giorno a favore del personale precario degli enti locali, in particolare degli Asu, un atto che sottolinea la loro importanza nel garantire servizi istituzionali essenziali.

Pubblicato in Gangi