Al Comune di Alimena in arrivo 1.650.000 euro grazie al Patto per il Sud del governo Renzi, serviranno a riqualificare il centro storico e amettere in sicurezza una zona a rischio idrogeologico.

Pubblicato in Alimena

Al Comune di Gangi pioggia di milioni per la riqualificazione di alcune importanti chiese, campo sportivo, una via storica e un istituto scolastico grazie ai fondi comunali e a quelli messi a disposizione dal governo Renzi con il Patto per il sud.

Pubblicato in Gangi

Alla scoperta notturna di una città costruita sulla roccia. L’ultimo dei due appuntamenti programmati è previsto per sabato 28 maggio con partenza alle ore 21,30 da Piazza S. Antonio a Termini Imerese e la conclusione a Largo Impallaria nel quartiere Rocchicelle.

Pubblicato in Termini Imerese

L'Amministrazione comunale informa i cittadini che è stata individuata la causa del guasto all'impianto di pubblica illuminazione del centro storico che, da alcuni giorni, provoca la mancata accensione di alcuni punti luce nella parte bassa di Corso Ruggero,

Pubblicato in Cefalù

Lo scorso 18 marzo presso il comune di Petralia Sottana, alla presenza dell'Assessore Regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Giovanni Battista Pizzo, del Direttore del Dipartimento delle Infrastrutture Fulvio Bellomo, del Commissario IACP di Palermo Fabio Guccione e del Sindaco di Petralia Sottana Santo Inguaggiato, è stato siglato l'accordo che prevede, dopo l'acquisto, il recupero di tredici unità immobiliari nel centro storico del Comune da destinarsi ad edilizia popolare. 

Pubblicato in Petralia Sottana
[Riceviamo e pubblichiamo] Giunta la nuova nota del sindaco di Collesano, Giovanni Battista Meli, con la quale risponde al dubbio dello storico dell’arte, Marco Failla, sollevato in ordine ai lavori di riqualificazione del centro storico del paese madonita. Il nodo della questione riguarda, principalmente, il materiale scelto per la pavimentazione di piazza Castello e delle vie adiacenti. Pietra o cotto? Già pubblicate: la prima nota di Marco Failla (8 agosto) e le relative repliche del sindaco (9 agosto) e dello stesso Failla (10 agosto).
Pubblicato in Dillo a Espero
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UNA NOTA DI MARCO FAILLA, STORICO DELL'ARTE

"Il centro storico di un paesino di antica fondazione, soprattutto se depositario dei segni tangibili della storia e di una consolidata cultura urbanistica, va pavimentato in pietra. E non è una norma o una legge, qualcosa cioè che può cambiare dall’oggi al domani, ma è qualcosa di più ben forte e radicato: è una tradizione.
Pubblicato in Dillo a Espero

Nuovo incendio a Castelbuono, in pieno centro storico. In via Garibaldi sono andati a fuoco il portone d'ingresso e parte della facciata di un'abitazione privata.
A darne notizia Castelbuonolive.

Pubblicato in Castelbuono

Continua con successo l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Gangi nel cedere gratuitamente vecchi immobili fatiscenti e pericolanti del centro storico. L’iniziativa unica del genere in Sicilia prevede che il Comune chiede la disponibilità ai propri concittadini di cedere gratuitamente immobili vetusti da ristrutturare e utilizzare per finalità turistico-ricettive o abitative. Si tratta di abitazioni che potrebbero mettere a rischio l’incolumità pubblica.

Pubblicato in Gangi

Il Sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina ha chiesto alla Società D’Ambito Palermo 1 e ai Liquidatori Fallimentari della Società A.P.S la ridefinizione delle tariffe dell’acqua erogata nell’ambito del Centro storico di Cefalù, a far data dall’entrata in vigore dell’Ordinanza di non potabilità ( la n. 84 dell’8 novembre scorso), escludendo le quote relative alla potabilità e ai servizi non resi, sospendendo, nelle more, l’emissione delle fatture.

Pubblicato in Cefalù
Pagina 1 di 2

Meteo

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Il tuo 5x1000 a Ossigeno per l'Informazione