Il 27 settembre, presso il “Villino Florio” di Palermo, si è svolta una importante riunione operativa per l’iscrizione dell’itinerario “Palermo Arabo – Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale” nella lista UNESCO dei siti Patrimonio dell’Umanità.
All’incontro hanno partecipato i primi cittadini di Cefalù, Rosario Lapunzina, di Monreale, Filippo di Matteo, di Palermo, Leoluca Orlando, il Direttore della Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia oltre ad alcuni rappresentanti del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e delle altre parti che fanno parte del Comitato Tecnico Istituzionale.
Gli intervenuti hanno convenuto sul fatto che il Comitato Tecnico Istituzionale porrà in essere tutti gli atti necessari al raggiungimento dell’obiettivo per il quale è stato costituito, ispirandosi ai principi di reciproca solidarietà tra i territori interessati, relativamente al Patrimonio culturale e monumentale di Palermo, Cefalù e Monreale e perseguendo obiettivi di sviluppo della conoscenza e di tutela del patrimonio culturale, di promozione e valorizzazione turistica e di sviluppo socio economico.

Pubblicato in Cefalù