Ancora due arresti per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri di Cefalù.

A finire in manette questa volta il 40enne Giuseppe Siculiana e il 25enne Francesco Amedeo entrambi residenti a Riesi (CL).
Passate da poco le 16.00 di martedì scorso 20 gennaio, i militari della Compagnia di Cefalù, notavano tre giovani percorrere ad alta velocità l’autostrada A19 Palermo–Catania, direzione Catania, a bordo di una Mercedes classe A.

Pubblicato in Comprensorio