I Carabinieri hanno tratto in arresto due uomini, evasi dalla misura degli arresti domiciliari.

Pubblicato in Area metropolitana

Petralia Soprana è cardioprotetta. Collocati due defibrillatori nei centri nevralgici del paese grazie alla Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe di Petralia Sottana che ha donato i due strumenti salva vita.

Pubblicato in Petralia Soprana

 

Nel primo pomeriggio, tre giovanissimi con il volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione nell’istituto bancario, approfittando dei pochi clienti presenti in queste ultime giornate estive.

Pubblicato in Area metropolitana

Nel pomeriggio di ieri due malviventi avevano fatto irruzione nei locali generando più di qualche tensione tra i presenti, una decina circa tra impiegati e clienti.

Pubblicato in Area metropolitana
Mercoledì, 16 Dicembre 2015 16:41

Chiedere un prestito in banca

Ancora un'esilarante trovata di Marco Manera che fa satira sulle oggettive difficoltà di un cittadino a chiedere un prestito in banca
Pubblicato in Marco Manera

Rapinata intorno alle 13 la banca Unicredit nella piazza principale di Campofelice di Roccella. Due giovani malviventi, uno dei quali di altezza media vestito di scuro, sono penetrati all’interno dell’istituto di credito

Pubblicato in Campofelice

I Carabinieri di Petralia Sottana hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del terzo componente della banda di rapinatori in trasferta. Si tratta del 22enne palermitano Girolamo Guddo.

Pubblicato in Castellana S.
Giovedì, 17 Luglio 2014 12:55

Rapina alla BCC San Giuseppe

Questa mattina due malviventi a volto scoperto intorno le 10 sono entrati all'interno dell'agenzia di Castellana Sicula della Banca di Credito Coperativo San Giuseppe di Petralia Sottana in corso Mazzini.

Pubblicato in Castellana S.

Arrestato l'uomo ritenuto l'autore della rapina consumata ai danni della filiale del Monte dei Paschi di Siena di Cefalù il 28 dicembre dello scorso anno. Si tratta di Santo Chiovaro, trentenne palermitano. L'arresto è avvenuto presso la sua abitazione dopo un'indagine durata quasi un anno e che ha visto lavorare fianco a fianco la Sezione antirapina della Squadra mobile di Palermo e la Sezione Investigativa del Commissariato di Cefalù.

Pubblicato in Cefalù
Dopo poco meno di un mese di indagini gli agenti del commissariato di Cefalù hanno identificato e denunciato a piede libero L.M.M. 71enne palermitana che il 9 settembre scorso ha sottratto il computer portatile al cliente dell'agenzia 1 della Monte dei Paschi di Siena mentre era intento ad effettuare un’operazione allo sportello.
Pubblicato in Cefalù