Quattro persone morte in un incidente stradale avvenuto all'interno della galleria "Battaglia" sull'autostrada A20 Palermo-Messina, tra Castelbuono e Cefalù al chilometro 166. Intorno le 17 un autocompattatore dell'Amia fuori controllo ha bloccato la strada al'interno della galleria Battaglia. Le vittime sono l'autista di un autocompattore, morto sul colpo, e altre tre persone, tra cui una bambina di 10 anni e i suoi genitori. Ci sarebbero anche tre feriti gravi. Un bambino è stato trasportato in elisoccorso all'Ospedale Civico, mentre una coppia di anziani di 74 e 75 anni in gravi condizioni sono stati trasportati all'ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù.

Pubblicato in Cefalù