Il tribunale di Termini Imerese, quale giudice del lavoro, ha condannato Aldo Messina, già segretario comunale della città dal 1998 al 2009, a rimborsare al Comune alcune somme di denaro indebitamente percepite a vario titolo durante lo svolgimento delle sue funzioni.

Pubblicato in Termini Imerese