Polizzi Generosa

Sono passati 1965 lunghissimi giorni (più di 5 anni e mezzo) da quel tristissimo 5 giugno 2015, quando il sindacalista Vincenzo Liarda, di Polizzi Generosa, veniva accusato di essersi inviato una delle lettere minatorie.
Tre ingegneri e un geologo sono già all'opera per eseguire le indagini e progettare il consolidamento della zona sud est di Polizzi Generosa. Il team di professionisti si è aggiudicato la gara bandita dall'Ufficio contro il dissesto idrogeologico,
La Sicilia ha i suoi campioni karting, nove, per l'esattezza, quante le classi ammesse nella stagione appena terminata, che ha avuto un’ottima partecipazione di concorrenti facendo segnare una media di circa 70 presenze per appuntamento.
L’avvento del Natale aggiunge un nuovo tassello al mosaico che compone la lunga storia del Feudo Verbumcaudo. Finalmente, grazie all’incontro fra la Cooperativa Sociale Verbumcaudo e l’azienda MadoniEat,
Per sapere se son fiori certamente bisognerà aspettare, ma la storia di Gabriele Badagliacca, con genitori originari di Polizzi Generosa, sarà tutta da raccontare.
Claudio Polizzi originario di Alimena ma ormai da cinque anni residente a Polizzi Generosa, fotografo matrimonialista, non potendo mettere più gli sposi in posa, a causa del Covid si inventa un progetto di Food photography: dal titolo “Quando il cibo si mette in posa”.
Il nisseno del CM Motorsport è risultato il più veloce nella 125 Junior, mentre il palermitano di Polizzi Generosa ha primeggiato in 125 Kz 2 nell'ambito dell’ottava prova di Campionato Regionale, disputata in provincia di Siracusa con 58 piloti al via.
Polizzi Generosa, borgo arroccato sulle pendici meridionali delle Madonie, con le sue origini antichissime e le espressioni artistiche di straordinaria fattura, sarà la cornice della tappa conclusiva di uno speciale progetto itinerante dedicato a cinema, tradizioni e sapori siciliani.
È un dovere quello di rendere riconoscimenti di valore alle opere e alla esemplare operatività culturale di Maria Pia Borgese (Polizzi Generosa, 1878 -1974), modello di emancipazione femminile tra fine Ottocento e prima metà del Novecento.
Tra i primi Comuni siciliani, si è svolto in videoconferenza il Consiglio Comunale di Polizzi Generosa. Presenti, ognuno dalla propria sede con un collegamento video telematico, tutti e 15 consiglieri che hanno potuto partecipare alla riunione ed intervenire sugli argomenti all’ordine del giorno.