Gangi

Gangi, lavori pubblici per oltre 7 milioni di euro

Lunedì, 08 Gennaio 2018 10:23 Scritto da
Inizio d’anno con una bella notizia per il Comune di Gangi: lavori pubblici per sette milioni di euro saranno realizzati da qui a qualche mese dall’amministrazione comunale guidata da Francesco Migliazzo.
Unico del genere, riprende il modello degli antichi presepi siciliani, realizzato con materiali ricercati di alta qualità, come la rara cera francescana, presto si arricchirà di nuovi pezzi tanto da aspirare a essere iscritto nel libro dei Guinness World Records.
Una manifestazione di successo che ha fatto registrare più di seimila visitatori provenienti da tutta la Sicilia. A Gangi, borgo più bello d’Italia, cala il sipario sulla nona edizione del presepe vivente “Da Nazareth a Betlemme”.
Da oggi sarà possibile ammirare una singolare rappresentazione della natività: “Il presepe del borgo tra le mura del Duomo”, unico del genere è stato allestito all’interno del primo piano dell’antica Torre Campanaria dei Ventimiglia.
Come ogni anno si rinnova a Gangi la magia del presepe vivente da Nazareth a Betlemme. Una manifestazione storico-artistica-religiosa che si svolge dal 26 al 29 dicembre, 14 rappresentazioni quotidiane, dalle ore 17 alle 23,30.
Domenica 19 novembre presso la Chiesa Madre di Gangi è stato presentato il restauro della tela raffigurante la Sancta Ecclesiae Navis, dipinto datato 1762 ed attribuito al pittore palermitano Crispino Riggio.
Da pochi giorni è nuovamente fruibile il gruppo ligneo “Maria SS. Del Rosario”, presso la Chiesa Madre di Gangi.
Per il comune Madonita di Gangi sarà Michele Bisconti (nella foto) il nuovo portavoce di Sicilia Futura Giovani.
Domenica 1 ottobre 2017 si è chiusa a Gangi, incantevole borgo sulle Madonie, la IX edizione di “Vivere in Assisi”.
Il vice sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello ha inaugurato questa mattina, 23 settembre, la quinta mostra mercato agro-zootecnica delle Madonie.