Al via “I Luoghi delle Meraviglie”: un weekend d’arte con 25 appuntamenti nella Provincia di Palermo

0
351

Dalle Ville di Bagheria all’antico quartiere duecentesco di Caccamo, dal set del celebre film “Il Gattopardo” a Ciminna al percorso esoterico di Cefalù, dalle strade della rivolta del Sette e Mezzo a Palermo ai luoghi del viaggio di Jean Houël a Termini Imerese. Inoltre la Borgata di San Lorenzo e la Kalsa islamica sempre nel capoluogo siciliano, e poi a Gratteri, borgo più misterioso delle Madonie con le sue leggende medievali, e nella piazza di Palazzo Adriano per rivivere il capolavoro di Giuseppe Tornatore “Nuovo Cinema Paradiso”. Visite, narrazioni, passeggiate, scoperte, c’è tutto questo nell’iniziativa “I Luoghi delle Meraviglie”: 25 appuntamenti tutti nella Provincia di Palermo per conoscere e vivere un weekend d’arte. La manifestazione si terrà sabato 18 e domenica 19 novembre 2023. Per partecipare alle singole iniziative basta andare sul sito www.iluoghidellemeraviglie.it. Dopo aver prenotato la visita on line tramite CiaoTicket con il pagamento del contributo di 5 euro, occorre inviare un WhatsApp al numero 351.3141151 oppure una email a: [email protected].

“I Luoghi delle Meraviglie” è un itinerario di conoscenza e consapevolezza sulla eccezionale eredità culturale della nostra terra, rivolto soprattutto a chi ha ancora passione per la Sicilia, la vuole diversa, la immagina migliore. A partire dalla riscoperta dei nostri tesori d’arte, che significa per prima cosa rispetto della memoria storica e della stessa identità. Un progetto rivolto soprattutto a chi vive, e non solo abita questa terra. Un viaggio in una Sicilia tutta da scoprire e soprattutto… da amare”.

Il programma completo delle iniziative su www.iluoghidellemeraviglie.it.

Nella foto di alcuni luoghi dove si tengono le iniziative.

Bagheria Villa Ramacca

 

Gratteri panorama

 

Palazzo Adriano la piazza