Diocesi di Cefalù: avvicendamenti nelle parrocchie di Alimena e Gangi, ecco chi sono i nuovi parroci

0
1177

Avvicendamenti nella Diocesi di Cefalù, ecco i nuovi parroci di Gangi e Alimena.

Nuovi incarichi per due sacerdoti, un diacono collaboratore, e la creazione di un centro pastorale: sono queste le novità che giungono dalla diocesi cefaludese. S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante ha nominato Parroco nella Parrocchia Santa Maria Maddalena in Alimena, il Rev. do Don Francesco Giacalone (proveniente dalla comunità parrocchiale di San Mauro Castelverde); parroco nelle Parrocchie Santissimo Salvatore e Santa Maria in Gangi, il Rev. do Don Antonio Massimo Alfonzo (proveniente dalla comunità parrocchiale di Aliminusa).

“Apprendiamo – si legge sulla pagina Facebook del Comune di Gangi – che in data odierna, S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante, Vescovo di Cefalù, ha nominato il nostro concittadino Don Antonio Massimo Alfonzo parroco delle parrocchie del Santissimo Salvatore e di Santa Maria. Il Sindaco e l’Amministrazione comunale porgono a Don Alfonzo un caloroso benvenuto e l’augurio di un buon lavoro presso la nostra comunità.
Al contempo desideriamo ringraziare Don Luigi Volante per il servizio pastorale reso in questi anni presso le nostre due importanti parrocchie del SS. Salvatore e di Santa Maria. La comunità gangitana – conclude – non dimenticherà l’amore e la dedizione con la quale ha svolto la propria opera, contraddistinguendosi per serietà e discrezione. Auguri di buona vita a Don Luigi”.
Le nomine di oggi arrivano in un giorno speciale, il 4 agosto è infatti la festa di San Giovanni Maria Vianney (Curato d’Ars) patrono di tutti i sacerdoti. L’esecutività invece avrà inizio a partire dal 03 settembre 2023, Solennità di Maria Santissima di Gibilmanna.

Oltre ai due nuovi parroci di Alimena e Gangi, Mons. Marciante ha provveduto ad elevare a collaboratore nelle Parrocchie Maria Santissima Assunta, Natività di Maria Vergine e Sant’Antonino Martire in Castelbuono: il Rev. do Diacono Benjamin Patrick Foteu Ndie. Sempre nella giornata di oggi è stato costituito il “Centro Pastorale Emmaus” che avrà come sede il seminario estivo San Guglielmo in Castelbuono, le Madonie scrigno di fede.

“S.E.R. Mons. Marciante – si legge nella nota – per intercesssione di San Giovanni Maria Vianney, Patrono di Presbiteri e Parroci, augura a tutti un servizio appassionato per l’annuncio del Vangelo tra le donne e gli uomini della Chiesa di Cefalù”.

Giovanni Azzara