Cefalù, incontro a con i vertici Turkish Airlines. Presidente del Giglio Albano: guardiamo anche al turismo sanitario 

0
593

“Lavoriamo ogni anno per consolidare e migliorare la nostra risposta sanitaria accogliendo sempre più pazienti fuori regione e da fuori Italia ma soprattutto stiamo gettando le basi per un progetto ambizioso che guarda al turismo sanitario”.

Lo ha detto il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano, in un incontro che si è tenuto al teatro Cicero di Cefalù con il CEO della Turikish Airlines, Bilal Eksi, Ilker Haktankacmaz governatore dell’aeroporto di Istanbul, il sindaco di Cefalù, Daniele Tumminello, il direttore della Gesap, Natale Chieppa e di Federalberghi Palermo, Nicola Farruggio.

L’incontro, con la visita della città di Cefalù e delle sue offerte, è stato organizzato in occasione del lancio del collegamento Palermo-Istanbul operato dalla Turkish Airlines

“La Turchia – ha aggiunto Albano – è uno dei protagonisti nel mondo per il turismo sanitario.  Unire le sinergie e le bellezze dei nostri posti possono farci entrare in questo settore dove ogni anno si generano flussi finanziari, nel mondo, per 110 miliardi di cui 10 miliardi in Europa. Cefalù ha oggi tutto quello che serve per dare un prodotto di salute e diventare anche destinazione salute e ulteriore motore di sviluppo del territorio”.

Nella foto (da sinistra) il sindaco di Cefalù, Daniele Tumminello, il presidente Giovanni Albano, e il CEO di Turkish Airlines Bilal Eksi.