Razzo cinese in caduta libera sul Sud Italia, la possibile caduta verso mezzanotte in pieno coprifuoco

Sabato, 08 Maggio 2021 11:05 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dopo il passaggio dei satelliti "Starlink" di Elon Musk che nella serata di ieri hanno stupito buona parte del comprensorio e della provincia di Palermo, stasera non bisognerà alzare gli occhi al cielo perché potrebbe essere molto pericoloso.
Il razzo cinese denominato "Lunga Marcia 5b", una sorta di cilindro metallico di 200 tonnellate sta precipitando verso la Terra e secondo quando dicono gli esperti, non appena questo giocattolo mal riuscito entrerà in contatto con l'atmosfera, non si distruggerà del tutto ma alcuni frammenti potrebbero arrivare anche sul nostro suolo. Ebbe si, l'Italia specialmente il Sud, secondo l'Agenzia Spaziale Italiana e gli organi competenti, si trova nel raggio di azione dove i frammenti potrebbero arrivare intorno alla mezzanotte tra l'8 e il 9 maggio ma non bisogna allarmarsi.
La Presidenza del Consiglio dei Ministri però rassicura sul fatto che c'è poca probabilità che i frammenti in caduta possano creare crolli di edifici anzi proprio questi ultimi rispetto ai luoghi all'aperto sono da preferire perché sono un rifugio sicuro, il consiglio rimane comunque quello di stare lontano da balconi, finestre e solai poiché i pezzi impattando potrebbero causare dei danni agli edifici ma anche alle persone. Tutto questo dovrebbe avvenire quando l'intera Italia sarà nell'orario del coprifuoco pertanto la speranza è quella che non ci sia nessuno in strada e nei luoghi aperti.
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.