Nicola La Bianca, giro di Sicilia in bicicletta in 7 tappe. Una sarà a Campofelice di Roccella

Martedì, 14 Luglio 2020 23:38 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nonostante la pandemia del Covid, la grande passione per lo sport, non ferma nessuno. E' infatti la volta di Nicola La Bianca, 34 anni anni di Leonforte, con la bici diventato atleta di punta dell'Asd "Francesco Scirè" di Gangi,

che dalla boxe, al braccio di ferro agonistico delle gare di MTB, adesso affronta le sfide Endurance. La Bianca, infatti, dopo aver affrontato qualche settimana fa i sei versanti dell'Etna, conquistando il brevetto del "Re dell'Etna", adesso è pronto per il "Giro di Sicilia", il tutto ovviamente in bicicletta.
"Dopo che la gare sono state bloccate dal Covid - dice Nicola La Bianca - ho deciso di affrontare le strade in endurance, momenti che fanno anche conoscere luoghi sconosciuti". La sua, una passione che dura oramai da tre anni "nella quale ho scoperto - continua La Bianca - nonostante i chilometri che affronto sono tanti, il respiro rimane regolare ed il mio fisico supporta lo sforzo, principale motivo che mi fa continuare ed un domani, affrontare qualche altra sfida personale".
Il giro prevede partenza e arrivo a San Vito Lo Capo e, pur essendo fattibile in meno tappe, quelle previste e studiate sono 7, per non pregiudicare la condizione fisica acquisita con duro allenamento. Nicola La Bianca partirà giorno 16 luglio, e di seguito ecco le tappe: 1) San Vito lo Capo/Sciacca, 2) Sciacca/Scoglitti, 3) Scoglitti/Fontane Bianche; 4) Fontane Bianche/Isola Bella; 5) Isola Bella/Milazzo; 6)Milazzo/Campofelice di Roccella; 7) Campofelice di Roccella/San Vito lo Capo. Previsto un totale di 1060 km con 8.000 m di dislivello complessivo.
Massimo Miserendino

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.