Coronavirus: nuovo caso a Gangi è un asintomatico

Lunedì, 20 Aprile 2020 21:56 Scritto da  Pubblicato in Gangi
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dopo la notizia del quarto caso positivo a Termini Imerese, arriva la conferma di un secondo caso anche a Gangi.
A darne notizia è il sindaco Francesco Paolo Migliazzo attraverso un video pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Gangi, "purtroppo vi devo comunicare - afferma il primo cittadino - che uno dei soggetti rientrati in Sicilia dalle regioni del nord Italia o dall'estero è risultò positivo al tampone di verifica effettuato a fine periodo di quarantena". Non si conosce l'età del cittadino però il sindaco precisa che si tratta di un asintomatico, sta bene e che ha effettuato un periodo di quarantena abbastanza rigoroso addirittura in una abitazione diversa da quella dove risiedono i familiari per evitare giustamente la trasmissione agli altri membri, chiaramente al termine del periodo obbligatorio dia quarantena, il soggetto dovrà sottoporsi ad altri due tamponi. Per quanto riguarda il primo caso positivo, si apprende che il cittadino sta bene e dopo essere stato sottoposto al tampone è risultato negativo e pertanto potrà ritornare alla vita di tutti i giorni. La prudenza però non è mai troppa e proprio in questo momento è necessario adottare comportamenti di responsabilità per tal motivo: “Il mio invito - precisa Migliazzo - è quello di utilizzare la mascherina ogni qualvolta si va a fare la spesa e quando si entra negli esercizi commerciali. È un accorgimento di fondamentale importanza per tutelare la salute degli altri e contemporaneamente tutelare la propria salute, per questo è importante rispettare le norme anche se c'è una prima apertura da parte del governo regionale". 
Giovanni Azzara

1 commento

  • Link al commento Enza Martedì, 21 Aprile 2020 14:29 inviato da Enza

    A volte il secondo tampone risulta negativo ma è successo ad un mio parente che invece il terzo tampone era positivo quindi attenzione... Purtroppo in giro ci sono molti positivi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.