Dentro la piramide di Cheope c’è un trono di ferro

1
252

Sta per essere svelato il lungo mistero.

Dentro una stanza collocata all’interno della piramide di Cheope c’è solo un trono, di ferro. Potrebbe essere questo il “grande segreto” custodito per secoli dentro la camera “misteriosa” scoperta di recente all’interno della piramide di Cheope. A dare questa interpretazione è Giulio Magli, matematico e archeoastronomo del Politecnico di Milano, che ipotizza che in quella cavità, presentata lo scorso novembre, ci sarebbe un trono di ferro che serviva al faraone per raggiungere le stelle, nel suo ultimo viaggio verso l’aldilà. La piramide di Cheope è stata costruita intorno al 2550 avanti Cristo. Le sue camere interne sono accessibili attraverso stretti condotti, uno dei quali, prima di arrivare alla camera funeraria, si allarga e si alza all’improvviso e la stanza scoperta nel 2017 è proprio sopra questa galleria, ma non ha una funzione di scarico del peso che grava sopra la galleria. C’è quindi un’altra possibile interpretazione: il faraone, secondo la tradizione funeraria dell’antico Egitto, prima di raggiungere le stelle, dovrà passare per le porte del cielo e sedersi sul suo trono di ferro. Ecco perché, secondo Magli, quella camera celerebbe proprio un trono in ferro. Per confermare questa ipotesi si dovrebbe fare allora una nuova esplorazione all’interno della piramide.

1 COMMENT

Comments are closed.