Scontata la pena, don Turturro torna libero

Lunedì, 03 Luglio 2017 16:23 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ha già scontato la sua pena "terrena" e così don Paolo Turturro, 67 anni, è tornato libero.
Il sacerdote, condannato a tre anni di reclusione per pedofilia, è al Borgo della pace, a Baucina, ed è ritornato a celebrare messa, perché la chiesa non lo ha mai sospeso a divinis, malgrado una condanna definitiva. Turturro, ricordiamolo, era il parroco della chiesa di santa Lucia al Borgo Vecchio a Palermo ed è stato accusato da alcuni ragazzini che frequentavano la parrocchia di essere stati abusati. Da qui il processo e la condanna definitiva del prete. E don Turturro nel novembre 2014 finì nel carcere Ucciardone, proprio di fronte alla parrocchia che aveva retto per anni, dove ha scontato quindici mesi di detenzione, per poi essere affidato al Santuario di Monte Pellegrino. Ora il sacerdote è tornato libero al Borgo della pace, da lui fondato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.