Guida in stato d'ebbrezza a Campofelice. Tunisino patteggia la pena

Sabato, 17 Giugno 2017 07:00 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(0 Voti)
Era stato fermato dalla polizia stradale mentre guidava la sua automobile in stato d'ebbrezza.
E' accaduto nel 2014, quando il tunisino Kaled Ammar, 49 anni, alla guida della sua vettura, è stato fermato dagli agenti che hanno riscontrato il suo stato d'ebbrezza. E' così scattata la denuncia a carico dell'uomo, che è stato poi processato davanti al giudice di Termini Imerese, dove ha patteggiato la pena di quattro mesi di arresto e 2000 euro di ammenda. La patente di guida è stata sospesa e la vettura confiscata.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.