Detenzione di droga per spaccio. Un giovane di Castellana patteggia la pena

Martedì, 07 Febbraio 2017 07:17 Scritto da  Pubblicato in Castellana S.
Vota questo articolo
(1 Vota)
Lo hanno arrestato perché trovato in possesso di 150 grammi di hashish.
Il fatto è accaduto nel settembre 2016, quando una pattuglia di carabinieri, che si trovava nell'area di servizio di Scillato, sull'autostrada Palermo-Catania, ha notato un'autovettura guidata da un giovane, tale Alessandro Intrivici Gangi, 26enne di Castellana Sicula. Insospettiti dal suo atteggiamento, i militari lo hanno fermato, perquisendo l'auto ed il giovane, sul quale sono stati trovati due involucri contenenti complessivamente 150 grammi di hashish. Intrivici Gangi è stato così arrestato per possesso di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio, data la quantità di droga. Al successivo processo, svoltosi davanti al tribunale di Termini Imerese, il giovane ha patteggiato la pena di otto mesi di reclusione e 750 euro di multa. La droga è stata confiscata e verrà poi distrutta.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.