Tentato furto di un'auto a Termini. Patteggiata la pena

Lunedì, 28 Novembre 2016 07:28 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)
Ha provato a rubare un'autovettura parcheggiata in strada a Termini Imerese.
Così Mykola Melia, 20 anni, ucraino, ma ospitato in una casa alloggio a Termini, è stato arrestato in flagranza di reato e poi processato. L'episodio risale al giugno scorso, quando l'uomo ha pensato bene di scassinare il finestrino di una Volkswagen parcheggiata su una via della cittadina tirrenica, per rubare ciò che c'era dentro e magari anche la macchina. Ma il ladro è stato sfortunato, perché beccato sul fatto dai carabinieri ed arrestato. Al successivo processo davanti al tribunale, Melia è stato riconosciuto colpevole di tentato furto e condannato alla pena di sei mesi di reclusione e 100 euro di multa. Pena sospesa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.