Basta un acquazzone di dieci minuti e arrivano disagi e danni. E nella Serpentina appena completata franano alcuni pendii

Venerdì, 24 Luglio 2015 18:28 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un inaspettato acquazzone si è abbattuto nel pomeriggio nel territorio di Termini Imerese, sorprendendo automobilisti e motociclisti. Numerose le richieste di intervento giunte al centralino dei vigili del fuoco del locale distaccamento. Piogge che hanno creato parecchi disagi e qualche danno soprattutto nella parte bassa della città.

A pochi giorni dal fine lavori della Serpentina, aperta alla circolazione nonostante non collaudata, sono franati alcuni pendii. Ma il Sindaco Burrafato nella sua pagina Facebook rassicura: “Non avendo fatto ancora collaudato i lavori domani avremo modo di richiamare la ditta per chiedere un opportuno intervento di ripristino”.  Ed era solo un semplice acquazzone estivo.

Nella foto: La via Salemi Oddo trasformata in torrente.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.