Open day sanitario? Solo un grande bluff. E la gente aspetta invano

Sabato, 07 Marzo 2015 11:42 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(3 Voti)
E' solo un bluff, altro che servizio ai termitani... Così si può sintetizzare l'Open day promosso dall'Azienda sanitaria per oggi all'ospedale Cimino, con il patrocinio del Ministero della salute, della Regione siciliana e di alcune associazioni, e pubblicizzato a destra e manca come un servizio reso gratuitamente ai cittadini del distretto sanitario a tutela della loro salute.
I termitani che si sono recati questa mattina all'ospedale, confidando in uno screening dei tumori alla mammella, alla cervice uterina e al colon retto, hanno trovato gli operatori sanitari caduti dalle nuvole. Nessuno sa niente. Alla fine uno di essi invita gli utenti a provare al consultorio, che si trova però in tutt'altra parte della città, nei locali del "vecchio" ospedale. Ma anche il "pellegrinaggio" al consultorio da esito negativo: porte sbarrate e luci spente. Qualcuno prova pure a telefonare, ma nessuno risponde. Risultato? L'Open day è solo un bluff, come lo screening gratuito. Così di gratis finora c'è stata solo l'arrabbiatura dei cittadini, stanchi di essere presi per il naso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.