Discarica abusiva. I Cinque Stelle denunciano il sindaco Burrafato

Sabato, 15 Novembre 2014 09:17 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Movimento Cinque Stelle di Termini ha presentato lo scorso 3 novembre una querela alla Procura della Repubblica di Termini Imerese nei confronti del sindaco di Termini Imerese Salvatore Burrafato per una discarica abusiva in contrada Fossola a Termini Imerese.

 

L'attivista Luca Salemi ha presentato l'atto di denuncia perchè, secondo quanto dichiarano i Cinque Stelle, a fine settembre avrebbero segnalato la discarica al sindaco per poter operare alla rimozione dell'immondizia e dei rifiuti pericolosi abbandonati nell'area, in quanto responsabile della salute pubblica della città, ma nulla sarebbe stato fatto da allora.
"La denuncia in Procura è atto dovuto - spiegano i pentastellati -, considerando sia l'immobilismo che le mancate risposte alla prima segnalazione. Ci vediamo in Procura. Svegliate le vostre coscienze e agite se qualcosa va storto nella vostra città!"

Nella querela si spiega che la segnalazione al Comune è stata presentata il 22 settembre scorso con numero di protocollo 37955. Venivano segnalati rifiuti di ogni genere, anche pericolosi come recipienti in ethernit oltre a mobili, elettrodomestici, materiale ferroso e plastica chiedendone la rimozione e lo smaltimento per evitare altri roghi; un incendio era avvenuto 2 giorni prima della segnalazione il 20 settembre.
Passati oltre 30 giorni dalla segnalazione, il querelante spiega che da allora sono stati rimossi dal comune solo i recipienti in ethernit mentre persiste la discarica abusiva e per questo motivo è stato costretto a denunciare il sindaco e chi sarà identificato come "autori dei fatti esposti, affinchè l'autorità proceda nei loro confronti al fine di comminare la giusta punizione per i reati che saranno ravvisati".

IN ALLEGATO IL TESTO DELLA QUERELA

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.