Alfio Monaco, nuovo emodinamista nell'equipe di cardiologia del San Raffaele Giglio

Martedì, 20 Maggio 2014 21:01 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’unità di cardiologia del San Raffaele Giglio di Cefalù si arricchisce di un nuovo emodinamista. E’ Alfio Monaco, arriva da Catania, con una lunga e vasta esperienza professionale. Vanta al suo attivo oltre 5000 procedure di angioplastica e circa 15 mila diagnostiche (coronografie, catetarismo ecc.).

Ha anche formato sul campo numerosi emodinamisti usciti dalla scuola di specializzazione del capoluogo etneo.

“Il rafforzamento dell’equipe di emodinamisti – commenta il direttore generale Vittorio Virgilio – si inserisce nel progetto di potenziamento della cardiologia di Cefalù, recentemente annunciato, e che vedrà, inoltre, la realizzazione di una seconda sala di emodinamica e l’incremento da 4 a 6 posti letto in unità coronarica.

Monaco - ha aggiunto Virgilio - è figura di primo piano e potrà dare, in sinergia con tutta l'equipe di cardiologia, un importante contributo di professionalità e qualità per una unità clinica sempre più di riferimento per il territorio e per la Regione”.

L’unità operativa è diretta da Tommaso Cipolla.

Negli obiettivi del management c’è anche l’ingresso della cardiologia di Cefalù nella rete “hub” dell’Isola.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.