Pasqua di solidarietà. Pranzo a cento indigenti grazie alle associazioni di volontariato

Domenica, 20 Aprile 2014 03:01 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Pranzo di Pasqua per cento bisognosi. Grazie al lavoro organizzato dagli scout Agesci, dal Cesvop, dall'associazione La Goccia e da altre realtà del volontariato locale, domani cento persone indigenti, selezionate dalle parrocchie cittadine tra i tanti bisognosi, potranno beneficiare di un pranzo di Pasqua, presso i locali del"ex mercato ittico, oggi destinato a centro sociale per anziani.

Li saranno imbanditi i tavoli per accogliere i commensali, mentre i volontari prepareranno i pasti con ingredienti donati da imprenditori, commercianti e ristoratori locali. Per coloro che non potranno recarsi al centro sociale per consumare i pasti in comunità, i volontari provvederanno al recapito direttamente a casa delle vivande. L'esperienza sarà ripetuta fra un mese, in attesa che possa essere resa stabile, un modo per porre l'attenzione sulla parte meno fortunata della città.

Ciro Cardinale

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.