Fallito colpo perfetto. Arrestati responsabili rapina a supermercato

Sabato, 12 Aprile 2014 13:54 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Gli agenti del Commissariato di PS “Politeama”, con l'aiuto di una guardia giurata, hanno arrestato tre giovani palermitani per rapina aggravata in concorso in pregiudizio di un supermercato di via Dei Cantieri. Si tratta di Matteo Megna, 24enne di Passaggio Bernardino Verro, Daniele Gebbia, 35enne di piazza Calona e Alessandro Benfante, 22enne di piazza De Felice Giuffrida.

 

Lo scorso 9 aprile, i tre con il volto coperto con uno scalda sonno hanno fatto ingesso nei locali del supermercato “Paghipoco” e hanno portato via tutto il denaro contante per la somma di 1.080 euro. Uno dei giovani era armato e aveva mostrato la pistola (giocattolo).

Quando sembrava che il blitz perfetto, pianificato in orario di chiusura per raggranellare quanto più denaro possibile, volgesse a conclusione, i piani dei malviventi sono stati rovinati dal passaggio, all’esterno del market, di una guardia giurata.

Il vigilantes ha prima chiamato il 113 ed in attesa dell’arrivo dei poliziotti, è intervenuto, impedendo fisicamente che i tre malviventi si allontanassero.

L’ingresso dei poliziotti è stato così accolto da un’ovazione dei presenti che sono riusciti così a scaricare la tensione dell’evento.

I poliziotti hanno rinvenuto sciarpe e scalda collo usati dai malviventi per coprire il volto, la pistola, fedele riproduzione senza tappo rosso di una beretta automatica, utilizzata durante l’irruzione e l’intero bottino che è stato restituito al titolare del supermercato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.