Grazie al progetto Green Communities 2 milioni di euro per la scuola elementare

0
98

Due milioni di euro per l’efficentamento energetico della scuola elementare di viale don Bosco a Gangi, il via libera dal Ministero è arrivato in questi giorni. Il Comune di Gangi, grazie al progetto “green communities”, promosso dal Ministero dell’ambiente e dall’Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani), ha avuto finanziato un importante progetto che prevede: sostituzione caldaia, realizzazione di impianto termico a pavimento, sostituzione infissi, isolamento termico dei solai, della copertura e delle pareti esterne e la sostituzione delle lampade interne ad incandescenza con lampade a LED. Si tratta di una riqualificazione della struttura grazie ad interventi integrati finalizzati al risparmio energetico.

“Il progetto è stato inserito – ha detto il sindaco Giuseppe Ferrarello – nella prima parte di finanziamenti del programma green communities, il territorio madonita è stato individuato per il suo valore ambientale e naturale grazie alla proposta del presidente dell’Uncem regionale Mario Cicero, al quale va il mio ringraziamento, da un’attenta analisi energetica, fatta negli immobili pubblici dell’area del Parco delle Madonie, è stato individuato proprio l’istituto della scuola primaria di viale Don Bosco”.
Entro la fine di ottobre sarà stipulata la convenzione con il Ministero dell’Ambiente e l’Uncem. La gara d’appalto è prevista per la fine dell’anno scolastico.