Il numero 1301 del Giornale di Cefalù è dedicato all’evento “Convitto Falcone”

Lunedì, 02 Settembre 2013 01:15 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il numero 1301 del Giornale di Cefalù è per intero dedicato all'evento "Convitto Falcone". La proiezione del film - applaudito al Festival di Venezia -, fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale di Cefalù e da Engim-Murialdo, è avvenuta la sera del 28 agosto alla Corte delle Stelle.

Il notiziario (anno 30°) di Carlo Antonio Biondo, propone gli interventi del regista Pasquale Scimeca, dello scrittore Giuseppe Cadili, del giornalista del quotidiano Il Fatto Ferruccio Sansa; le parole dei  giovani Raffaele D'Anna (associazione Controvento), Marco Fajlla (associazione Fuori Orario). Nello "Speciale" non mancano le Istituzioni, rappresentate dall'assessore Antoniella Marinaro e dal  presidente del consiglio comunale Tony Franco. Accanto al tema della legalità quello della solidarietà e del volontariato con Leonardo Cottone e Carolina Migliorino, tornata a casa dopo un anno trascorso in Ecuador nella missione dei Padri Giuseppini del Murialdo con i bambini "raccolti per strada" da padre Sereno Cozza. Il Giornale di Cefalù viene trasmesso domenica 1 e lunedì 2 settembre (replica) ore 12:55. Il notiziario può essere ascoltato anche in internet nel blog della Radio e nel sito murialdosicilia.org .

Nella foto da sinistra: Scimeca, Cadili, Franco

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.