Polizia Stradale scopre veicoli privi di copertura assicurativa. Un giovane tenta di sfuggire al controllo ma viene bloccato

Domenica, 21 Luglio 2013 21:25 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nonostante i controlli serrati delle forze di polizia sono in aumento sulle strade i veicoli circolanti senza la copertura assicurativa. Nell’azione di contrasto al fenomeno che privilegiano le truffe nel settore, anche in questo fine settimana, incisivi sono stati i servizi dedicati alla repressione svolti dagli agenti della Polizia Stradale di Cefalù, coordinati dal Comandante Palazzolo.

In due distinte operazioni, gli uomini della Polstrada, hanno individuato degli automobilisti alla guida di veicoli privi di copertura assicurativa, inoltre, durante un normale controllo, un ventiseienne, A.C. di Cefalù alla guida di una autovettura  A.R. 156, alla vista degli agenti cercava di sfuggire al controllo, ma veniva subito dopo bloccato nei pressi del centro abitato. Gli uomini della Polstrada del distaccamento della cittadina normanna nella nottata precedente avevano effettuato anche una operazione congiunta  con altri tre equipaggi della Sottosezione di Buonfornello, intervenendo ai caselli autostradali di pedaggio di Contrada Pistavecchia,  per bloccare dodici grossi  motocicli  che provenivano tutti  da Cefalù. Il controllo di routine con l’alcoltest è stato, in questo caso, molto utile per constatare la violazioni a vario titolo delle norme al codice della strada con sequestri di mezzi e segnalazioni alla competente Autorità Amministrativa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.