In attesa che l’operazione “cancellazione delle province” annunciata dal Governo Crocetta diventi effettiva con la conseguente creazione di consorzi tra comuni a cui affidare i compiti e le prerogative delle prime, le strade provinciali madonite continuano a versare in uno stato di profondo degrado.
Pubblicato in Comprensorio
Continua a far discutere nel comprensorio madonita lo stato di salute in cui versano le strade provinciali e iniziano ad accendersi i toni. Ai comunicati del Comitato Ripristino Strade Provinciali  che chiedevano una presa di posizione della Provincia in merito alla situazione di degrado delle nostre arterie di comunicazione, aveva fatto seguito anche quello del consigliere comunale di Collesano, Rosario Genchi; in particolare indirizzata a quest’ultimo era giunta la replica del consigliere provinciale Cortina che aveva additato le critiche mosse come strumentali, affermando che “la Provincia regionale di Palermo fa parte di quegli enti virtuosi, quelli cioè che hanno fondi disponibili, che, pur avendo predisposto dei progetti esecutivi per la viabilità non possono operare, ossia non possono procedere con gli appalti, a causa del famigerato Patto di Stabilità”.
Pubblicato in Comprensorio
« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Il tuo 5x1000 a Ossigeno per l'Informazione