La Commissione Elettorale Comunale, presieduta dal Sindaco Rosario Lapunzina e composta dai consiglieri comunali Pasquale Fatta, Vincenzo Liberto e Nicolò Pizzillo, analizzata la normativa vigente ha preso atto della insufficienza del tempo necessario alla presentazione delle necessarie autocertificazioni circa lo stato di disoccupazione di coloro che sono iscritti nell’elenco comunale per la nomina a scrutatore.
Pubblicato in Cefalù