Il carabinieri del Nucleo Investigativo e il Gico della Guardia di Finanza di Palermo hanno sequestrato beni per 10 milioni di euro, su disposizione del tribunale di Palermo, a Maurizio De Santis e Luigi Salerno.
De Santis era stato arrestato lo scorso aprile per estorsione con la moglie, Rita Salerno, e il figlio, durante l'Operazione Bucatino in un'inchiesta per estorsioni contro una ditta di trasporti di Termini Imerese.

Pubblicato in Area metropolitana

Durante il Festival della Legalità che si è svolto, ieri a Palermo, presso villa Filippina, la VB della scuola primaria Gaspare Vazzano di Gangi ha vinto il primo premio del concorso “Io, nato dopo le stragi” grazie al lavoro su “Perché mi chiamo Giovanni” di Luigi Garlando. Rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado, il concorso, ha voluto raccontare attraverso video, rappresentazioni teatrali, brani musicali, temi, vignette e disegni, la vita, le emozioni, le idee, i progetti di chi non ha vissuto in prima persona gli anni delle stragi di mafia in Sicilia, ma che ha respirato fin dall’infanzia – a scuola o in famiglia - la cultura della legalità e l’educazione alla cittadinanza.

Pubblicato in Gangi