Il sindaco di Collesano Giovambattista Meli ha scritto a Rai Way e all'Agenzia delle Entrate per protestare contro la decisione della Rai di dichiarare inidoneo il luogo identificato con il sopralluogo dei tecnici Rai nel 2007 per la costruzione di un ripetitore televisivo e per il quale è stata rilasciata già la concessione edilizia.
Nel territorio del comune madonita in vaste aree ci sono grosse difficoltà nella ricezione del segnale televisivo.

Pubblicato in Collesano